neural online


 
 
 > News archive  > Neural Magazine  > Neural Station  
 > emusic  > new media art  > hacktivism  

English version

.emusic

03.04.03 Le immagini sonore di Atau Tanaka.
La conversione di immagini in suoni rappresenta una frontiera teorica liquida e difficilmente limitabile ad una semplice associazione per somiglianze. Nel settore della composizione di suoni attraverso l'uso di software che elabori le immagini, si è assistito all'istituzionalizzazione di questa pratica efficacemente implementata dal software MetaSynth usato pure da Aphex Twin. L'uso che ne fa il giapponese Atau Tanaka è di una relazione che vuol essere diretta, in cui l'immagine descrive con le sue proprie caratteristiche un suono, e con una minima elaborazione dei pixel si attua un significativo incremento della resa delle frequenze coivolte. In 9m14s Over Vietnam la celeberrima foto del 1972 di Nick Ut che descrive il dramma umano degli attacchi americani viene trattata con una duplice codifica. Da un lato i dati visivi sono trasformati direttamente in suoni (dominio temporale), e dall'altro l'immagine è utilizzata come un sonogramma, ossia una rappresentazione armonica dello spettro (dominio delle frequenze). La manipolazione successiva è documentata nello 'score', che si può scaricare in formato .pdf. In 'Bondage', invece, gli originali sono di Nobuyoshi Araki, uno dei maggiori fotografi giapponesi, che ha l'erotismo fra i suoi terreni di ricerca estetica. Le diverse immagini di partenza sono state manipolate e tagliate in diverse sequenze, prima verificando la loro resa sonora, fino ad ottenere il risultato finabile scaricabile in formato .mp3.