neural online


 
 
 > News archive  > Neural Magazine  > Neural Station  
 > emusic  > new media art  > hacktivism  

English version

.emusic

10.02.03 Sonic Light 03, suono luce e spazio.
S'inaugura il 13 febbraio ad Amsterdam la nona edizione del festival Sonic Acts Sonic Light 2003, composed light, articulated space. Equamente suddiviso fra lo storico club Paradiso e il teatro De Balie, a un tiro di schioppo l'uno dall'altro, il programma lungo una settimana risulta quanto mai fitto di appuntamenti interessanti contestualizzati nel tema di quest'edizione, ossia la fascinazione degli artisti per le possibilitł creative della forma musicale modellata con la luce e lo spazio. Queste due dimensioni percettive vengono esplorate da una prospettiva storica, considerando l'escursus degli esperimenti che hanno usato le diverse tecnologie disponibili al momento. Il programma cinematografico, ad esempio, prevede tre temi centrali: i primi esperimenti con immagini elettroniche nella cosiddetta 'experimental television', una rassegna di produzioni astratte degli ultimi cinquant'anni e la relazione fra film e arte cinetica. Una selezione di pellicole rare che spaziano dai primi decenni del novecento agli anni settanta, e che rende magnificamente la storia delle idee di far collidere le visioni con i suoni. Inoltre sul soffitto del De Balie saranno proiettai in loop (dal tramonto a mezzanotte) quattro video di Bainbridge, Casady, Lia, Scroggins. Anche il programma di conferenze prevede l'analisi dei temi portanti del festival con una preponderanza di presentazioni di software e progetti. Sono elencati ospiti illustri come Peter Luining,Chris Casady e Golan Levin, solo per citare i piŁ recenti, o Earl Reiback e la sua '3d-lumia', una macchina che produce immagini 'reali' otticamente rifinite che paiono fluttuare nello spazio. Al Paradiso, invece, le nottate si compiranno nel 'Sonic Light Box', uno spazio appositamente progettato da Robin Deirkauf, che divide in due la sala, producendo tutta la luce (di colori mutevoli) necessaria per l'illuminazione. Fra i tantissimi artisti tutti di ottimo livello si possono ricordare COH, Richard Devine, Dino Felipe, Hecker, Francisco Lopez, Christian Marclay, Ikue Mori, Numb, pxp, Yasunao Tone e Venetian Snares.